Il nostro progetto WALLcoming vince il bando BottomUp!

WALL coming! è tra i 13 selezionati del bando Bottom Up di Fondazione per l’architettura / Torino e Ordine Architetti Torino. Vogliamo costruire un nuovo teatro pubblico all’interno del carcere minorile di Torino. Sarà uno spazio multifunzionale, gestito dai ragazzi ristretti presso l’Istituto Penale per i Minorenni “Ferrante Aporti” di Torino. Un luogo che ospiterà, da un…

Continua a leggere

1796 volte grazie a tutti i sostenitori dell’associazione Artieri

A Natale 2019 molte persone hanno scelto di sostenere i progetti dell’associazione Artieri in carcere: abbiamo raccolto 1.796 euro attraverso la Campagna di Raccolta Fondi di Natale 2019. Grazie ai fondi raccolti, avremo la possibilità di sostenere le prossime attività dell’associazione: RUMORE, FOSSANO LAB e i PERCORSI GIUSTIZIA. Un ringraziamento speciale và a tutti colo che hanno…

Continua a leggere

Senza silenzio: laboratorio di codesign alla Casa di Reclusione di Fossano

Nell’ambito del progetto Nella rete oltre il muro presso la Casa di Reclusione “Santa Caterina” di Fossano, Artieri ha organizzato e realizzato un laboratorio di co-design per l’allestimento di spazi comuni interni al carcere. Un’occasione per rispondere al bisogno di trasformare il proprio ambiente “di vita”. Il workshop si è tenuto nel giugno del 2019…

Continua a leggere

SHIKO KËTU! installazione a Gjirokastra in Albania

Shiko këtu! – Guarda qui! è l’installazione ideata da Artieri durante il Bashkë Art Camp del progetto Bashkë: let’s create our spaces! organizzato da Rete delle Case del Quartiere APS  e  Gjirokastra Fundacioni nell’ambito del progetto di scambio internazionale Tandem Europe.   Shiko këtu! – Guarda qui! è un progetto di grafica ambientale a cura di Valerio Fogliati…

Continua a leggere

Pablo è vivo: installazione temporanea a Parma

L’installazione temporanea Pablo è vivo – Community hub, rappresenta il momento conclusivo del progetto di rigenerazione urbana Hanno ammazzato Pablo. Pablo è vivo,  coordinato da Manifattura Urbana. In questo percorso sono stati coinvolti direttamente i bambini della scuola elementare del quartiere Pablo, i quali, durante l’attività, hanno raccontato con disegni e parole gli scenari possibili…

Continua a leggere