A Natale 2019 molte persone hanno scelto di sostenere i progetti dell’associazione Artieri in carcere: abbiamo raccolto 1.796 euro attraverso la Campagna di Raccolta Fondi di Natale 2019Grazie ai fondi raccolti, avremo la possibilità di sostenere le prossime attività dell’associazione: RUMORE, FOSSANO LAB e i PERCORSI GIUSTIZIA.

1796 volte grazie a tutti i sostenitori di Artieri

Un ringraziamento speciale và a tutti colo che hanno donato in occasione delle festività, scegliendo di regala un laboratorio alle persone detenute in carcere. Grazie ai fondi raccolti stiamo attivando nuovi laboratori e stiamo procedendo a trasformare nuovi spazi nel carcere.

Grazie di cuore a: Giuseppe e Angela, Dario e Domenica, Alberto e Laura, Pablo, Stefano, Gabriella, Flavia, Marialessandra, Davide, Elio, Ada, Emilio, Carlo e Laura, Raffaella, Toni, Valeria, Valentina, Laura, Damiana, Sergio, Debora, Annalisa, Sergio, Paola, Jane, Valerio, Giacomo, Roberto, Marisa, Vittorio, Carmela, Sara, Andrea, Claudio, Isabella, Giulia, Matteo, Francesca, Chiara, Stefania, Franca, Marta, Francesca, Toni, Delia, Elisa, Asia, Giulia, Alessandro, Carlo, Antonio, Daniela, Dianna, Rejana, Claudio.

1796 volte grazie a tutti i sostenitori di Artieri

A gennaio e febbraio 2020 le prime attività

Attraverso la Raccolta Fondi di Natale 2019, durante i mesi di gennaio e febbraio 2020 verranno già attivate nuove iniziative a cura di Artieri. A partire dai 400 euro raccolti per RUMORE: un laboratorio di narrazione per dare voce alle persone detenute. A partire dall’esplorazione di rumori e suoni presenti negli spazi in cui si vive, i partecipanti avranno la possibilità di co-creare storie: un insieme di racconti autentici e liberi, che verranno collezionati e diffusi attraverso istituzioni culturali. Un’occasione di lavoro di gruppo che darà un nuovo valore agli “abitanti” del carcere. Il laboratorio si svolgerà nnella Casa di Reclusione “Santa Caterina” di Fossano e verrà curato da Codicefionda.

Non solo, grazie alle vostre donazioni, abbiamo raccolto i fondi necessari per il completamento delle azioni del FOSSANO LAB, pari a 1.080 euro. Miglioreremo gli spazi comuni all’interno della Casa di Reclusione “Santa Caterina” di Fossano. Un concreto sostegno per la riqualificazione di tre ambienti, scelti e riprogettati da un gruppo di 14 persone detenute, che hanno partecipato al nostro laboratorio di co-progettazione a giugno 2019, nell’ambito del progetto “Nella rete oltre il muro”. Insieme stiamo già allestendo una nuova sala di consultazione per i libri della biblioteca: pensate a quanto sia importante avere un luogo tranquillo dove poter connsultare il Codice Penale o i vocabolari per tradurre una lettera di un tribunale, soprattutto per chi non è italiano e vive all’interno di un carcere. Una sala del silenzio, per potersi concentrare a scrivere una lettera alle proprie famiglie. Inoltre, abbiamo immaginato di riqualificare l’area gioco per bambine e bambini, figli delle persone detenute, all’interno dell’esistente sala colloqui: una nuova pedana in legno, con librerie e spazio per i giochi, verrà installata già a partire dal mese di Gennaio 2020.

Infine, una piccola quota di 316 euro è stata raccolta per sostenere nuovi PERCORSI GIUSTIZIA: vogliamo attivare un nuovo laboratorio indirizzati a giovani adulti che devono scontare una pena di “messa alla prova”, ovvero ore socialmente utili a servizio della comunità. Verranno coinvolte in un workshop di co-progettazione e autocostruzione per migliorare la vivibilità di alcuni spazi collettivi dedicati anche a persone in condizioni di marginalità sociale.

Se non hai donato a Natale, puoi farlo anche ora!

Puoi scegliere di sostenere le attività dell’associazione durnate tutto l’anno: effettua subito un bonifico intestato ad Artieri.

IBAN: IT73C0623001144000046826753

Banca Credit Agricole – corso Regina Margherita 58/B, 10124 – Torino

Nella causale indica “Donazione per le attività associative 2020”.

Grazie per il tuo prezioso contributo!

1796 volte grazie a tutti i sostenitori di Artieri